Repubblica Federale

Da Aiuto di wardrome.

<languages /><translate>

L'icona che da accesso all'elenco delle leggi.
La Repubblica Federale è una Fazione nucleare di Wardrome, cioè è presente dall'inizio del gioco e ha a disposizione strumenti appositi che la rendono unica all'interno del gioco; ne fanno parte tutti i comandanti non Fuorilegge, dal momento della loro entrata nel gioco. Come dice il nome, la Repubblica rappresenta non solo le 4 razze e i loro clan, ma anche gli imperi personali di ognuno dei comandanti; per garantire l'ordine all'interno della sua giurisdizione, la Repubblica è governata da un Senato, eletto ogni 7 giorni; alle elezioni possono partecipare tutti i cittadini che giochino da almeno 3 giorni.

La giustizia viene applicata tramite le leggi, scritte e votate dai membri del Senato secondo il modello di una Carta Costituzionale che definisce i principi fondanti e le istituzioni governative della Repubblica Federale. Le leggi sono accessibili a tutti da un'icona dorata circolare con all'interno una bilancia, in basso a sinistra. Il Senato si appoggia anche ai Sergenti e ad Admin; i primi sono una sorta di polizia responsabile di nominare fuorilegge i cittadini macchiatisi di reati particolarmente gravi; il secondo impersona invece la Corte Costituzionale, ed è garante del rispetto delle regole del gioco e della Carta Costituzionale.

Da lungo tempo la Repubblica Federale è entrata in una fase di decadenza, portando alla nascita di organizzazioni/fazioni create da zero dai giocatori; queste si pongono come sue alternative o addirittura opposizioni a essa, con lo scopo di perseguire gli scopi dei loro membri come meglio credono. Di tutte quelle nate, attualmente la Libera Repubblica di Tortuga è l'unica ancora in piedi. </translate>